Perchè complicarsi la vita con un ecografo in studio?